Le basi

La regola dei terzi

  • 10 Agosto 2015
la Regola dei terzi

foto 1

La regola dei terzi, migliorare la composizione fotografica

La regola dei terzi è un accorgimento che è stato utilizzato per secoli dai pittori ed è tuttora molto diffuso nella composizione di una fotografia. Spesso quando proviamo a scattare una fotografia pensiamo quale sia il posto più corretto dove posizionare il nostro soggetto.

In automatico il nostro primo pensiero è quello di collocarlo al centro dell’inquadratura.

Per rendere più dinamica e equilibrata una fotografia si utilizza una regola fondamentale, conosciuta come la regola dei terzi.

regola dei terziDividendo l’immagine con due linee orizzontali e verticali, parallele ed equidistanti tra loro, i punti di intersezione delle suddette sono chiamati punti forti (foto 1 e 2). Quei quattro punti sono le zone dove l’occhio tende a guardare in maniera istintiva, è quindi importante collocare il soggetto su una di esse.

Si ritiene importante l’utilizzo dei punti forti che alcuni produttori di macchine fotografiche hanno inserito all’interno dei mirini questo tracciato  oppure sono state inserite elettronicamente sui display a cristalli liquidi delle macchine digitali.

E’ quindi sempre meglio o consigliabile mettere il soggetto da evidenziare su uno dei punti forti. E’ possibile anche inserire sugli altri punti forti, altri elementi importanti per la composizione. Sta a noi saperci muovere in modo da distribuire i particolari proprio sui punti forti, rendendo equilibrata l’inquadratura finale.

regola dei terzi

foto 3

Queste linee ideali che formano i punti forti possono essere utilizzate in diversi modi. Ad esempio quella verticale a sinistra con quella orizzontale in alto, per disegnare una sorta L (foto 3). Siccome questa composizione sfrutta i punti forti, apparirà più equilibrata e gradevole rispetto al soggetto centrale.

Le due fasce libere sotto l’orizzonte aumenteranno la sensazione dello spazio, di veduta aperta e creeranno a destra un’ampia zona libera.

Risorse in rete:

La regola dei terzi su wikipedia

Tecnica fotografica

Foto come fare

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi